Avviso: su questo sito si utilizzano i cookie!


Se vuoi saperne di più  fai click sul pulsante "informativa cookie". Facendo click sul pulsante "Accetto" si acconsente ad utilizzare i cookie e potrai continuare a navigare nel sito

logofrezzottiCorradini
miur logo

Sede Legale: Via Quarto, 49 - 04100 - LATINA

Sede Operativa. Via Amaseno, 29 – 04100 LATINA 

Telefono Segreteria: 0773/697768 - Fax 0773/484311

E-mail:ltic85000t@istruzione.it

Posta Elettronica Certificata: ltic85000t@pec.istruzione.it

Centro Territoriale di Supporto per le nuove Tecnologie e Disabilità
CTS Latina  primaria quartoCTS Latina
IC "Frezzotti-Corradini"

Tel 0773 697768
ltic85000t@istruzione.it     ltic85000t@pec.istruzione.it

Consulenza DSA
Ins. Simona Tripepi simonatripepi@libero.it
Consulenza Autismo Ins. Giuseppina Netto pinanetto@gmail.com  Consulenza 
Nuove TecnologieEsperto N.T.
Prof. Marco Torella
info.ctslatina@gmail.com

Si riceve su appuntamento
Ultime News - CTS
Il Consultorio diocesano entra nel Nucleo contro il bullismo

Il Consultorio diocesano entra nel Nucleo contro il bullismo

  Il Consultorio diocesano entra nel Nucleo territoriale contro il bullismo Il Consultorio della diocesi di Latina “Crescere insieme” ha aderito al Protocollo d’intesa “Il coraggio è fuoco, il bullismo…
“D’AMORE NON SI MUORE

“D’AMORE NON SI MUORE" Giornata di sensibilizzazione sulla violenza di genere

  Il 6 dicembre dalle ore 15:00 in poi, presso l’Aula Magna dell’Istituto Comprensivo “Frezzotti Corradini” di Latina in Via Amaseno, 29 si terrà il convegno “D’AMORE NON SI MUORE. Giornata di…
3 Dicembre: Giornata internazionale delle persone con disabilità

3 Dicembre: Giornata internazionale delle persone con disabilità

La Giornata internazionale delle persone con disabilità è stata proclamata nel 1981 con lo scopo di promuovere i diritti e il benessere dei disabili. Dopo decenni di lavoro delle Nazioni…
Convegno “Autismo ieri, oggi e…domani”

Convegno “Autismo ieri, oggi e…domani”

Successo per il Convegno sull'autismo al quale é intervenuto il Dirigente Scolastico Roberta Venditti parlando dello Sportello Autismo e dei progetti di inclusione portati avanti con il CTS di Latina istituito…
Conclusione corso per Referenti Bullismo

Conclusione corso per Referenti Bullismo

Martedi 15 Maggio 2018 dalle ore 15,30 alle 17,30, si terrà il recupero del secondo incontro del percorso formativo gratuito rivolto ai docenti Referenti di Istituto per il Cyberbullismo individuati ai sensi dell’art.4…

“IN CLASSE HO UN BAMBINO CHE…”

Il 6 e 7 Febbraio 2015 si terrà a Firenze il convegno annuale: “In classe ho un bambino che…”. La quarta edizione intende fare il punto sugli ultimi risultati della ricerca psicologica e psicopedagogica con implicazioni per il mondo della scuola.

Informazioni e maggiori dettagli su: www.giuntiscuola.it

HANDIMATICA 2014

A Bologna dal 27 al 29 Novembre 2014, ore 09.00 – 18.00, si terrà la mostra-convegno nazionale Tecnologie ICT e Disabilità – X edizione.

Informazioni e programma eventi sul sito: www.handimatica.com

FILE DIGITALI DEI LIBRI SCOLASTICI - SERVIZIO BIBLIOAID

La Biblioteca digitale per i dislessici "Libroaid" è un progetto dell'Associazione Italiana Dislessia. Fornisce, agli utenti che ne abbiano diritto, copia dei file digitali dei libri scolastici adottati nelle classi di ogni ordine e grado scolastico.

PUNTI FONDAMENTALI SERVIZIO LIBROAID

  • I libri scolastici digitali si richiedono SOLO on line dal sito www.libroaid.it Seguire percorso “GUIDA alla REGISTRAZIONE” e “PRENOTAZIONE TESTI”
  • Per la grande mole di richieste non si accettano iscrizioni e ordini via fax o per telefono,  dati ricevuti con questi mezzi non saranno presi in considerazione
  • Il servizio è rivolto solo ai soci, a fronte del pagamento di 40 € di iscrizione annua
  • L’attivazione del servizio è a discrezione di LibroAID che verifica l’attendibilità dei dati forniti, sia da sistema, che manualmente: l’uso di nomi e dati fittizi, comporta la cancellazione della richiesta (compresi i dati sul codice fiscale)
  • Per ogni alunno la richiesta dei libri, come anche la registrazione deve essere UNICA, e deve essere fatta dal genitore . La presenza di 2 richieste comporta la cancellazione automatica di una delle due e l’impossibilità a continuare la registrazione
  •  Sarà cura degli utenti acquistare copia cartacea delle opere richieste (condizione necessaria per accedere alle richieste). Gli utenti dovranno conservare copia dello scontrino fiscale di acquisto e/o del bollino SIAE apposto sui libri e/o fotocopia della IV pagina di copertina (talloncino con codice ISBN e/o cedola libraria per la scuola primaria)
  • I libri digitali, anche nel caso di richiesta presentata dalla scuola negli anni precedenti, SONO PERSONALI DELLO STUDENTE per il quale è stata fatta la richiesta attraverso il sito. Pertanto non possono essere depositati nella biblioteca della scuola, rimanere in possesso degli insegnanti o passati ad altro studente
  • I libri digitali non possono essere copiati o modificati (se non per usi direttamente connessi allo studio personale dello studente) e devono venir resi alla Biblioteca alla fine del ciclo scolastico (alla fine delle classi di V elementare, III media, V superiore). Resitituire a : LibroAID – Piazza dei Martiri 1/2 – 40121 Bologna
  • Le spedizioni della LibroAID sono automatizzate dal Sistema, che predispone l’invio per posta prioritaria, rispettando l’ordine cronologico delle richieste

DSA - Screening classi seconde Scuola Primaria

bambiniDSAL’articolo 3 della legge n.170 del 8 ottobre 2010 attribuisce alla scuola il compito di svolgere attività di individuazione precoce dei casi sospetti di Disturbo Specifico di Apprendimento (DSA), distinguendoli da difficoltà di apprendimento di origine didattica o ambientale, e di darne comunicazione alle famiglie per l’avvio di un percorso diagnostico presso i servizi sanitari competenti.
Le conoscenze sui fattori di rischio e sulle manifestazioni precoci dei DSA permettono di costruire attività di screening in grado di individuare con buona attendibilità gruppi di soggetti a rischio su cui attivare interventi pedagogici mirati. Infatti, citando le Raccomandazioni per la pratica clinica per i DSA , solo “ qualora nonostante un’attività didattica mirata […] permangano significativi segnali di rischio è opportuna la segnalazione ai Servizi Sanitari competenti”.
E’ in quest’ottica che può essere proposto uno screening di base per le classi seconde; screening in grado di dare una visione globale su eventuali difficoltà degli alunni nella lettura, nella scrittura e nel calcolo.

Leggi tutto: DSA - Screening classi seconde Scuola Primaria

SPORTELLO CTS (SU APPUNTAMENTO)

Lo sportello CTS è aperto (su appuntamento) a docenti, genitori e alunni per consulenze riguardanti strategie didattico-metodologiche e supporti tecnologici per alunni con BES.

Per fissare un appuntamento inviare e-mail a:

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Laboratori di Fonologia

lab fonologiaSi definiscono fattori di rischio quegli elementi personali o sociali la cui presenza aumenta la probabilità che un individuo manifesti nel tempo un dato disturbo. Tali fattori devono pre-esistere alla comparsa del disturbo stesso. Le ricerche per l’individuazione del rischio di DSA hanno confermato come sia possibile evidenziare una continuità tra difficoltà di sviluppo, soprattutto linguistico, nell’ultimo anno della Scuola dell’Infanzia e difficoltà di apprendimento del codice scritto. Rischio DSA concepito come “aumentata probabilità di sviluppare il

Leggi tutto: Laboratori di Fonologia

Sottocategorie